Altre recensioni di questo artista/gruppo:
Beethoven, Sinf. 6, Kleiber
Concerti per piano e orchestra 1 e 4
Integrale dell'opera
Concerto per violino ed orchestra in re maggiore o
Beethoven - The Symphonies
Concerto live.
Concerto dal vivo.
Maggio della musica - Festival Beethoveniano.
Maggio della musica 2018 - seconda serata.
Maggio della musica 2018
Altre puntate di questa rubrica:
Maggio della musica - Festival Beethoveniano.
Seconda serata del Maggio della musica 2018
Maggio della musica - Festival Beethoveniano.


Sei in - Home - Classica - Classica

Benedetto lupo

Artista/Gruppo:Beethoven Ludwig van
Titolo: Maggio della musica - Festival Beethoveniano.
Rubrica: Maggio della musica 2018 - festival Beethoveniano
Etichetta:
Sito: www.maggiodellamusica.it
Recensore:Alfonso Pone
Recensito il: 06/05/2018
Copyright: Alfonso Pone per Music on Tnt

Come ormai da ventun anni a questa parte, a Napoli si celebra il Maggio della Musica, una manifestazione che va a braccetto dell’altrettanto ormai celeberrimo Maggio dei monumenti.

Quest’anno la manifestazione celebra Ludwig van Beethoven, proponendo con diversi interpreti l’integrale delle sonate per pianoforte.

Inutile dire quanto queste siano ormai conosciute tra gli appassionati di musica classica, e innumerevoli sono stati i pianisti che vi si sono cimentati. Quanto più un’opera è conosciuta e apprezzata, tanto più è facile che il pubblico accorra, ma è altrettanto facile che, proprio per la possibilità di poter fare paragoni, si rimanga delusi dall’esecuzione.

Questo può accadere per un’infinità di motivi, primo tra tutti l’abitudine. Si proprio all’abitudine, ai suoni, alla dinamica e, soprattutto, all’interprete.

Mi sono preparato all’ascolto del concerto del 03/05/18 ascoltando le prime tre sonate registrate da Maurizio Pollini, non proprio l’ultimo arrivato quindi, e con quelle note in testa mi sono recato nella splendida cornice della Villa Pignatelli di Napoli per assistere al concerto.

Il pianista di questo appuntamento era Benedetto Lupo, del quale devo confessarvi che prima di ieri sera non avevo mai sentito parlare, ma il problema vi assicuro è solo mio. Mi sono trovato al cospetto di un signor musicista, dotato di un tocco raffinato e impetuoso, capace di leggere con attenzione ogni sfumatura della partitura e renderla con un'accuratezza straordinaria.

Sono rimasto davvero molto colpito. Lupo mi ha infatti proposto la sua interpretazione che, subito, ha scalzato quella che ascolto abitualmente e che riconosco, per consuetudine come la migliore. Il bello dei concerti classici però è questo, quando si crede di aver trovato l’esecuzione perfetta, ti trovi rapito dalle note, le stesse di sempre, ma che solleticano i sensi in modo del tutto nuovo.

Ecco, questo ha fatto Lupo, mi ha fatto scoprire tutta una serie di sfumature che prima non conoscevo, lasciandomi quasi in sospensione, aspettando le note come se fossero un regalo. Mi sono scoperto quasi a canticchiare il maestoso adagio della sonata numero 3, che per potenza e ricchezza del suono mi ha fatto subito venire in mente alla maestosità di un’orchestra.

Vi invito caldamente quindi a seguire i concerti di questa manifestazione, perché ascoltare musica, di questo livello, fa bene al cuore. Io da parte mia farò il possibile per poter partecipare ai vari appuntamenti e rendervene conto.

Vi segnalo i prossimi appuntamenti:

Giovedì 10 maggio alle ore 20
Veranda neoclassica di Villa Pignatelli – via Riviera di Chiaia, 200 (Napoli)
Festival Beethoveniano
Roberto Plano, pianoforte
Musiche di L. van Beethoven

Giovedì 17 maggio alle ore 20
Veranda neoclassica di Villa Pignatelli – via Riviera di Chiaia, 200 (Napoli)
Festival Beethoveniano
Filippo Gamba, pianoforte
Musiche di L. van Beethoven

Giovedì 24 maggio alle ore 20
Veranda neoclassica di Villa Pignatelli – via Riviera di Chiaia, 200 (Napoli)
Festival Beethoveniano
Gregorio Nardi, pianoforte
Musiche di L. van Beethoven

Giovedì 31 maggio alle ore 20
Veranda neoclassica di Villa Pignatelli – via Riviera di Chiaia, 200 (Napoli)
Festival Beethoveniano
Pietro De Maria, pianoforte
Musiche di L. van Beethoven

Giovedì 7 giugno alle ore 20
Veranda neoclassica di Villa Pignatelli – via Riviera di Chiaia, 200 (Napoli)
Festival Beethoveniano
Massimiliano Damerini, pianoforte
Musiche di L. van Beethoven

Giovedì 14 giugno alle ore 20
Veranda neoclassica di Villa Pignatelli – via Riviera di Chiaia, 200 (Napoli)
Festival Beethoveniano
Monica Leone, pianoforte
Musiche di L. van Beethoven

Giovedì 21 giugno alle ore 20
Veranda neoclassica di Villa Pignatelli – via Riviera di Chiaia, 200 (Napoli)
Festival Beethoveniano
Andrea Padova, pianoforte
Musiche di L. van Beethoven

Martedì 26 giugno alle ore 20
Veranda neoclassica di Villa Pignatelli – via Riviera di Chiaia, 200 (Napoli)
Ensemble vocale Le voci Italiane
“Viaggio a Napoli”
Musica classica napoletana

Giovedì 28 giugno alle ore 20
Veranda neoclassica di Villa Pignatelli – via Riviera di Chiaia, 200 (Napoli)
Festival Beethoveniano
Michele Campanella, pianoforte
Musiche di L. van Beethoven

“IL MAGGIO DEL PIANOFORTE” - V EDIZIONE
Fondazione Mondragone – Museo Elena Aldobrandini del tessile e dell’abbigliamento
Piazzetta Mondragone, 18 (Napoli)
APPUNTAMENTO PIANISTICO E VISITA GUIDATA AL MUSEO
Domenica 30 settembre alle ore 11 – Anna Caterina Binda
Domenica 14 ottobre alle ore 11 – Gianluca Badon
Domenica 21 ottobre alle ore 11 – Giulia Grassi
Domenica 28 ottobre alle ore 11 – Lorenzo Bovitutti
Domenica 4 novembre alle ore 11 – Emanuele Vito De Caria
Domenica 11 novembre alle ore 11 – Luca Lione

“LETTURE IN MUSICA – GENTE DI NAPOLI” - III EDIZIONE
RASSEGNA FUORI ABBONAMENTO
Teatro San Carluccio – via San Pasquale a Chiaia, 49
Massimo Andrei, voce recitante
Eduarda Iscaro, chitarra/fisarmonica/voce
Giovedì 20 settembre, 27 settembre, 4 ottobre, 11 ottobre, 18 ottobre e 25 ottobre alle ore 18,45

Un ringraziamento speciale va a Paolo Popoli per la collaborazione.

A presto e buona musica.

Info: tel 081 5601369 - maggiodellamusica@libero.it



Questo articolo è stato letto 497 volte.