Altre recensioni di questo artista/gruppo:
Shockwave


Sei in - Home - Rock - Heavy Metal

blindcat.jpg

Artista/Gruppo:Blind Cat
Titolo: Shockwave
Etichetta: Andromeda Relix
Sito: www.andromedarelix.com
Recensore:Loris Gualdi
Recensito il: 03/04/2018
Copyright: Loris Gualdi per Music on Tnt

Il mese di marzo è da sempre un periodo vivace ed interessanti per le novità discografiche, tanto è vero che il tempo non è mai abbastanza per riuscire a coprire tutte le pagine dell’underground. Talvolta si è costretti a scegliere e selezionare a fatica, ma sarebbe stato un grosso errore tralasciare questa nuova release di Andromeda Relix, marchiata a fuoco da intenti hard & heavy e venata da strutture sonore non troppo lontane dal post grunge e stoner.



Pertanto, Ladies and Gentlemen ecco a voi i Blind Cat, giunti alla loro secondo opera cavalcando un sound granitico e diretto, che trova nel mondo di Zack Wylde un chiaro riferimento espressivo sin dall’ottimo riffing di One life, pronta a definire i contorni di un incipit energico, in cui repentini cambi direzionali definiscono lo spazio per guitar solo old style e marcate striature di natura Black Label society. Infatti, proprio l’accostamento stilistico tra il chitarrista di Ozzy e Gianbattista Recchia appare solo un lato ben definito del poliedro sonoro, proprio come dimostra Laughtin’ Devil, traccia costruita su di una profonda linea di basso, perfetta nel disegnare le intuizione della band.

I venti heavy si vanno poi a placare con la calmierante introduzione di Stars and sunset, ciclotimica composizione definita da un ispirato dualismo emozionale, che scivola attraverso suoni fondamentalmente easy (Until The Light of Day Comes), impalcature strumentali (Rising moon) e necessità espressive, qui legate alla sperimentazione pronta a palesarsi tra i passaggi marziali della titeltrack.



Ad impreziosire il disco è, infine, il contributo in cover art delle chine di Enzo Rizzi, padre putativo di Heavy Bones, che, lasciando altrove il proprio Zombie prediletto, si volta per raccontare un'opera pittorica immediatamente riconducibile all’autore pugliese .

Tracklist:

1 One Life
2 Laughin’ Devil
3 Stars And Sunset
4 Until (the Light Of The Day Comes)
5 The Black Knight
6 Nothing Is Forever
7 Rising Moon (instrumental)
8 Shockwave
9 What Is Hell
10 Son And Daughter

Questo articolo è stato letto 656 volte.